Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di San Donato Milanese / V.I.T.A. - Vivibilità, Impegno, Tempi e Orari, Ambiente

V.I.T.A. - Vivibilità, Impegno, Tempi e Orari, Ambiente

DICHIARAZIONE DI INTENTI PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE -Dichiarazione delle finalità di sostenibilità all'interno delle Amministrazioni Comunali; -Informazione del personale interno delle Amministrazioni Comunali finalizzata alla responsabilizzazione rispetto al processo in cui saranno coinvolti. MISURA1 RELAZIONE SULLO STATO DELL'AMBIENTE : - 2 proposte di RSA alla scala comunale a cura dei tecnici - funzionari e consulenti - da sottoporre al Forum civico; -elaborazione di uno schema di indicatori/indici esportabile nel contesto del Sud-Milano comprendente sia gli aspetti ambientali sia quelli socio-economici; -comunicazione al pubblico dello stato dell'ambiente versioni finali di RSA comunali con la partecipazione dei Forum Civici e dei tavoli di lavoro intercomunali - alla fine dei 18 mesi -. MISURA2: INFORMAZIONE/FORMAZIONE E PARTECIPAZIONE -Programma di formazione del personale interno ai due comuni; -Campagna di informazione al pubblico - tramite serate, sito Internet, News letter - . MISURA3:AVVIO DEI FORUM CIVICI E COSTITUZIONE DEI TAVOLI DI LAVORO INTERCOMUNALI -Costituzione Forum civici; -Avvio di 2 Forum civici e di una struttura di coordinamento intercomunale - Segreteria intercomunale -; -Valutazione della partecipazione al processo di Agenda XXI Locale - tramite indicatori di performance -; -Strutturazione dei Forum civici in tavoli tematici comunali e intercomunali; -Discussione nei Forum a partire da una proposta di RSA elaborata dai tecnici - vedi Misura 1 -; -Discussione e selezione nel Forum di indicatori/indici proposti dai tecnici e dei monitoraggi ritenuti prioritari. MISURA4:PROPOSTA DI PIANO D'AZIONE Elaborazione partecipata nell'ambito dei Forum Civici di: -obiettivi di sostenibilità - a breve, medio e lungo termine; locali e globali -; -obiettivi organizzativi interni; -definizione delle priorità selezione di azioni pilota; -strumenti per attuare le azioni individuate
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -
Comune di S.Giuliano Milanese
Area rurale
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
23/11/01
18
€ 206.573
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente del 69% pari a 144.091,47 euro
Mario Bianchini
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.