Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Rossiglione / E.D.E.R.A. Ecologia dell'Energia e del Recupero Ambientale

E.D.E.R.A. Ecologia dell'Energia e del Recupero Ambientale

Il Comune di Rossiglione ha realizzato il progetto LIFE Ambiente E.D.E.R.A. - Ecologia dell'Energia e del Recupero Ambientale -, un progetto pilota per la diffusione della bioarchitettura e per la sperimentazione di materiali e tecniche della bioedilizia. Il soggetto promotore e beneficiario è il Comune stesso che è sito nell'immediato entroterra della Provincia di Genova, nella Comunità Montana Valli Stura ed Orba, in un contesto ambientale di pregio, la cui valorizzazione si concretizza in interventi qualificati sul paesaggio. Dopo un monitoraggio ambientale preliminare, necessario per verificare le problematiche preesistenti nel sito, è stato realizzato l'intervento di ristrutturazione e completamento di un edificio scolastico, utilizzando materiali ecologici durevoli e non dannosi per la salute dell'uomo e tecniche di costruzione improntate al benessere ambientale ed al risparmio energetico. Il miglior comfort ambientale, termico ed acustico, è stato ottenuto utilizzando materiali naturali, quali laterizi porizzati con farina di legno e mattoni in terra cruda, intonaci a calce e vernici ecologiche. Inoltre si è valorizzata la naturale illuminazione e si è utilizzato un sistema di riscaldamento a pavimento, a basse temperature. Tutto questo è stato concepito al fine di garantire il benessere dei bambini, gli utenti finali del complesso, dove è previsto l'accorpamento di plessi scolastici con l'inserimento della scuola materna, elementare e media. Il calore, per la scuola e per altri edifici pubblici e privati del comune, è fornito da un impianto di teleriscaldamento alimentato con materiale vegetale, le biomasse, derivanti dalla manutenzione e dalla pulizia dei boschi, una risorsa presente in tutta la regione, che consente il risparmio di combustibile e la diminuzione delle emissioni inquinanti. L'intervento pilota di recupero e completamento sull'edificio scolastico vuole dimostrare che è possibile risanare e costruire in chiave bioecologica a costi compatibili, soddisfacendo i requisiti di sostenibilità, quali: la riduzione dei consumi energetici, l'utilizzo di risorse energetiche rinnovabili, la riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera, la riduzione della produzione di rifiuti, il miglioramento del benessere. La sperimentazione si è orientata verso la valorizzazione di materiali locali e sostenibili, caratterizzati da un'agevole manutenzione ed un'alta riciclabilità con l'utilizzo di soluzioni impiantistiche a basso impatto ambientale e compatibili , per il miglioramento del benessere ed un rilevante risparmio energetico.
Regione Liguria, Provincia di Genova, Facoltà di Architettura di Genova - Dip. Polis -.
Area urbana
Comune
Edilizia e Urbanistica
13/03/00
30
€ 746.280
UE
LIFE
Cofinanziamento LIFE Ambiente 1999: 294.703 euro
Luciana Zuaro
http://www.lifeedera.it
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.