Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Roma / MONITORAGGIO - Attivazione e gestione del Forum Agenda 21 Municipale del Municipio XV

MONITORAGGIO - Attivazione e gestione del Forum Agenda 21 Municipale del Municipio XV

Risultati del progetto


Risultati in campo ambientale

Rispetto agli obiettivi specifici del Progetto sono attesi i seguenti risultati:

1. verificare il PAA in relazione alle specificità del municipio Roma XV, attraverso:

Un Rapporto annuale per la definizione e l’aggiornamento del Piano d’Azione Ambientale municipale, comprensivo dell’individuazione delle priorità per l’anno successivo.

2. Realizzazione di almeno 8 assemblee di Sessione Generale, ovvero di almeno 3 Sessioni Generali plenarie e 14 riunioni di Tavoli tematici.

3. Predisposizione, aggiornamento e gestione dinamica dell’area “Forum Agenda 21 Municipale” sul sito telematico istituzionale “Arvalia net”.

4. Due Rapporti (semestrali) sull’andamento della Sessione tematica “Politica energetica”.

5. Tre Rapporti (quadrimestrali) sull’andamento della Sessione tematica “Gestione rifiuti”

6. Realizzazione di almeno 2 Seminari divulgativi della Sessione Tematica “Politica energetica”, più un’assemblea preliminare introduttiva.

7. Realizzazione di almeno 5 incontri informativi/partecipativi della Sessione Tematica “Gestione rifiuti”.

8. Realizzazione di visite guidate dimostrative presso impianti di “efficienza energetica” e/o “tetti fotovoltaici” (all’interno del territorio comunale).

9. Sensibilizzazione e quindi responsabilizzazione del Personale del Municipio sui temi dell'Agenda 21

10. Diminuzione/contenimento dei consumi di energia elettrica originata da fonti non rinnovabili e conseguente diminuzione/contenimento delle emissioni di CO2 imputabili al “Sistema Municipio”.

11. Diminuzione della “frazione secca residuale” (Ciclo dei rifiuti).

12. Diminuzione/contenimento della “Impronta ecologica del Sistema Municipio”.

Obiettivi raggiunti


Risultati in campo economico
Obiettivi raggiunti


Modalità di realizzazione


Promozione dell'informazione alla comunità locale e della partecipazione dei destinatari

La sessione tematica “Politica energetica” avrà un obiettivo eminentemente divulgativo e promozionale delle “migliori pratiche” (possibilmente già sperimentate dal Municipio), utilizzando esperti ed imprese del settore (RomaEnergia, E.S.C.O., ecc.) e coinvolgendo alcune specifiche realtà organizzate sul territorio (Parrocchie e Comunità, Centri Sportivi, Servizi privati, Imprese, Comitati di Quartiere ed Amministratori di Condomini).

L’obiettivo di questa sessione tematica si fonda principalmente sulla possibilità di divulgare localmente, ai fini della riproducibilità, alcune esperienze già maturate dal Municipio con particolare riferimento alle seguenti azioni:

  1. Risparmio energetico attuato attraverso nuove elettrotecnologie realizzabili con il Finanziamento Tramite Terzi (E.S.C.O.);
  2. Alimentazione elettrica da fonti rinnovabili con particolare riferimento al fotovoltaico (“Tetti fotovoltaici”).

La sessione tematica “Gestione rifiuti”, che affronta una problematica ormai emergenziale, coinvolgerà il Municipio, il gestore (A.M.A.) e ogni realtà organizzata sul territorio (Scuole, Mercati ed operatori commerciali, Parrocchie e Comunità, Centri Sociali Anziani, Centri Sportivi, Servizi privati, Imprese artigianali, Comitati di Quartiere ed Associazioni culturali).

Attività realizzate
  • Comunicazioni presso scuole, associazioni di cittadini di vario tipo o altre strutture non direttamente coinvolte nella realizzazione del progetto
  • Consultazione della comunità locale e dei destinatari nella fase di progettazione degli interventi
  • Partecipazione attiva della comunità locale e dei destinatari nella fase di progettazione degli interventi


Criticità



Trasferimento dell'esperienza


Navigazione
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.