Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Roma / CONTAROMA - SPERIMENTAZIONE DELLA CONTABILITA' AMBIENTALE NEL COMUNE DI ROMA

CONTAROMA - SPERIMENTAZIONE DELLA CONTABILITA' AMBIENTALE NEL COMUNE DI ROMA

Il progetto consiste nella realizzazione di uno studio con successiva sperimentazione di un sistema di contabilità ambientale valorizzando quanto conseguito nell'ambito dell'avvio del processo di Agenda 21 Locale. In particolare, si terrà conto degli strumenti tecnici, quali la RSA, il Piano d'Azione Ambientale e dei nuovi processi di partecipazione attraverso il Forum Agenda 21 di Roma. Il progetto vedrà sin dall'inizio coinvolti vari Dipartimenti e uffici dell'Amministrazione Comunale, quali il Dipartimento X - Politiche Ambientali -, USPEL - Ufficio Speciale Partecipazione dei Cittadini e dei Laboratori -, la Ragioneria Generale e altri uffici comunali da coinvolgere nel corso della sperimentazione. Il progetto prevede essenzialmente 4 fasi: 1. Uno studio per definire tutti i parametri di base - amministrativo, tecnico, economico, ambientale - e la messa a punto della metodologia - 5 mesi -; 2. La sperimentazione del sistema di contabilità ambientale su centri di costo e/o territori scelti - 7 mesi -; 3. l'accompagnamento del progetto, e in particolare, la discussione e integrazione della sperimentazione, attraverso il Forum e secondo la modalità partecipata utilizzata per la redazione del Piano d'Azione Ambientale - 6 mesi -; 4. Attività di comunicazione e diffusione dei risultati attraverso due seminari, all'inizio e alla fine del progetto che vede, oltre ai Dipartimenti interessati del Comune, il coinvolgimento del Forum e altri soggetti impegnati nella promozione della contabilità ambientale, nonché - attraverso pubblicazioni - rapporti, brochure, ecc. -, informazioni accessibili sui siti web del Dip. X e USPEL. Inoltre, prevede lo sviluppo di sistemi applicativi telematici a supporto del sistema di contabilità ambientale, nonché un'analisi del fabbisogno formativo all'interno dell'Amministrazione Comunale. Essendo ritenuto di carattere strategico, il progetto prevede la partecipazione dell'ARPA Lazio e dell'ENEA attraverso assistenza tecnica e consulenze specifiche. Per gli aspetti della comunicazione e della diffusione dei risultati come per le questioni organizzative del progetto, il Comune di Roma intende avvalersi della collaborazione dell'Agenzia per lo Sviluppo Sostenibile del Mediterraneo - ECOMED.
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -
ARPA Lazio, ENEA,USPEL
Area urbana
Oltre 1.000.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
09/11/01
18
€ 206.066
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente del 69% pari a 142025,64 euro
Mirella Di Giovine
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.