Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Rionero in Vulture / Un territorio verso la sostenibilità

Un territorio verso la sostenibilità

Il progetto prevede la realizzazione delle seguenti azioni: Coinvolgimento degli attori locali 1 Costituzione dell'Ufficio Agenda 21 Locale per la gestione del progetto e il coordinamento delle attività progettuali e delle risorse umane coinvolte sia dai comuni proponenti che da alcuni dei suoi partner; l'Ufficio sarà il referente di tutte le iniziative di diffusione e comunicazione delle attività del processo e dei suoi risultati, nonché delle indagini sulla percezione delle priorità dei problemi ambientali da parte dei cittadini e la divulgazione dei temi e del processo dello sviluppo sostenibile; 2 Individuazione e contatto di tutti i possibili stakeholders del territorio rispetto alle tematiche precise; acquisizione delle possibili disponibilità a collaborare per le successive fasi di progetto; 3 Iniziative di comunicazione ed informazione - seminari e manifestazioni pubbliche, materiale cartaceo e interattivo di informazione, ... - mirata per tutte le categorie di cittadini, con particolare riferimento alle scuole presenti sul territorio interessato - soprattutto le medie e medie superiori -: l'obiettivo ultimo, infatti, consisterà nel riuscire a far arrivare in ogni famiglia i principi e i contenuti della sostenibilità ambientale, in modo da responsabilizzare ciascun cittadino a definirsi il proprio ruolo nella costruzione dello sviluppo locale sostenibile; 4 Individuazione e selezione dei facilitatori competenti nell'animazione dei forum e loro inserimento nel gruppo di lavoro costituito dalle risorse umane interne ai tre comuni associati e dagli esperti esterni. Costituzione del Forum permanente di Agenda 21 Locale, selezione dei temi da approfondire e definizione di modalità e strumenti per la redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente 1 Individuazione delle parti interessate e incontri preliminari per la redazione del Regolamento del Forum da sottoporre a tutti i partecipanti; 2 Sessioni del Forum Agenda 21 locale per la definizione degli scenari di sviluppo sostenibile del territorio a medio-lungo termine; è prevista in questa fase l'individuazione delle Sessioni Tematiche del Forum e la definizione delle linee guida - metodologia e strumenti - per la redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente, nonché le discussioni sulle analisi intermedie delle sessioni tematiche. 3 Riunioni delle Sessioni tematiche Redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente - RSA - 1 Selezione delle fonti da utilizzare, ricerca e reperimento dei dati necessari, loro elaborazione anche in collaborazione con i partner che hanno manifestato in tal senso il loro interesse. 2 Audit interno alla Pubblica Amministrazione - PA - rispetto al regolamento europeo EMAS II e prime indicazioni per l'impostazione di un'Agenda 21 interna ai Comuni di Rionero in Vulture, Atella e Barile 3 Redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente - RSA - Presentazione del RSA al Forum plenario per il recepimento
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
None
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 179.750
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro? 107.608,97
Angelo Napolitano
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.