Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Reggio Emilia / S.I.S.Te.R. - Sistema Indicatori per la Sostenibilità del Territorio Reggiano

S.I.S.Te.R. - Sistema Indicatori per la Sostenibilità del Territorio Reggiano

Il progetto prevede la realizzazione del Bilancio Ambientale del territorio del Comune di Reggio Emilia, attraverso l'utilizzo di indicatori di Pressione/Stato/Risposta per evidenziare le criticità ambientali e valutare l'orientamento alla sostenibilità delle politiche attuate - Risposte - e/o da attuare per ulteriori interventi di miglioramento. Si tratta di un sistema informativo di base fondamentale per il Processo di Agenda 21 che il Comune ha già intrapreso.

Le fasi previste sono le seguenti:

  • Istituzione del gruppo di progetto - entro aprile 2001 -; ·
  • Individuazione temi/problemi ambientali ed indicatori con audizioni/incontri con i diversi soggetti interessati - entro maggio 2001 -;
  • Raccolta, informatizzazione ed elaborazione dati - entro ottobre 2001 -; ·
  • Stesura report finale e pubblicazione - entro dicembre 2001 -;
  • Presentazione risultati in Giunta e Consiglio Comunale - entro gennaio 2002 -;
  • Presentazione risultati ai diversi gruppi di Agenda 21 - entro febbraio 2002 -;
  • Diffusione CD - ROM ed estratti ai diversi target tramite idonei incontri - maggio 2002 -;
  • Diffusione, tramite inserti, nella stampa locale - giugno 2002 -;

La terza e la quarta fase verranno effettuate con la consulenza convenzionata da ARPA Emilia Romagna - Sezione provinciale di Reggio Emilia.

Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -
ARPA Emilia Romagna
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
01/10/01
18
€ 67.308
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente del 70% pari a 46.997,58 euro
Laura Montanari
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.