Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Reggio Emilia / Reggio Respira

Reggio Respira

Reggio Respira è un programma di interventi che ha l'obiettivo di migliorare la qualità dell'aria di Reggio Emilia attraverso azioni integrate collegate ai temi dell'ambiente e della mobilità.

Il programma prevede, in particolare, una serie di dieci azioni messe a punto dall'Amministrazione comunale che unisce iniziative di breve, medio e lungo periodo. Relativamente al problema ambientale e sanitario dell’inquinamento atmosferico, il Comune di Reggio Emilia con il progetto Reggio Respira vuole fornire ai cittadini risposte ulteriori rispetto a quanto stabilito con il Piano della Qualità dell’Area (PAIR 2020) messo a punto dalla Regione Emilia Romagna, con l’intendo quindi di realizzare interventi specifici integrati con il piano regionale.

Tra le azioni previste dal progetto anche l’incremento significativo del già ampio patrimonio arboreo (8000 nuovi alberi entro il 2019), attraverso la realizzazione di una campagna di piantumazioni sul territorio, per contribuire al miglioramento della qualità dell’aria e, nel contempo, a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici in ambito urbano. Le piantumazioni di alberature, per la loro azione di drenaggio e ombreggiatura, in sinergia con l’aumento dell'umidità relativa ed evapotraspirazione delle piante stesse, contribuiranno infatti a migliorare il comfort urbano nei periodi estivi, contrastando l'effetto di isola di calore non solo nelle aree di intervento ma anche nei tessuti urbani limitrofi.

Per ripristinare e incrementare la dotazione di verde pubblico originaria, nella primavera del 2016, sono stati predisposti due progetti specifici che, insieme all’iniziativa, in attuazione della legge L.10/2013, ”Un albero per ogni nato”, hanno portato alla piantumazione dei primi 3.000 nuovi alberi in varie zone della città:

  • Progetto di forestazione urbana “gran mutuo green” ( 1.500 alberi) che prevedeva la piantumazione di un albero per ogni mutuo stipulato
  • “Un albero per ogni nato” (1.285 alberi)
  • Progetto didattico “un albero per il giardino della tua scuola”

   “3.000 alberi in più” è inoltre in linea con gli obiettivi del progetto europeo Life Urbanproof, di cui il Comune di Reggio Emilia è partner, che affronta il tema dell’adattamento ai cambiamenti climatici.

La piantumazione di nuovi alberi, inoltre, permetterà di rendere di nuovo omogenee le cortine verdi, là dove si sono creati spazi lasciati vuoti da piante seccate e asportate.

Si inserisce nel programma Reggio Respira, il progetto '30 parchi con lode' per la riqualificazione di verde, arredi e attrezzature di altrettante aree verdi cittadine a servizio dei quartieri e, nei casi più estesi e rilevanti sul piano funzionale, dell'intera città.

L'Amministrazione comunale rilancia in questo senso la qualità e la fruibilità dei parchi urbani, di cui Reggio Emilia, per dotazione, è fra le prime in Italia. Il verde pubblico nel territorio comunale si estende  per dieci milioni di metri quadrati e 172 parchi pubblici ed è oggetto di cure anche da parte dei volontari del verde.

Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Energia, Territorio e Paesaggio
36
Fondi propri
Laura Montanari
http://www.comune.re.it/reggiorespira
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.