Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Reggio Calabria / Reggio Città Sostenibile - Agenda 21 Locale: ipotesi di sviluppo sostenibile a Reggio Calabria

Reggio Città Sostenibile - Agenda 21 Locale: ipotesi di sviluppo sostenibile a Reggio Calabria

Obiettivo dell'Amministrazione Comunale di Reggio Calabria è di realizzare un programma di sviluppo sostenibile che consenta di promuovere un miglioramento della qualità della vita dei propri cittadini e di tutelare, conservare e migliorare l'ambiente urbano sia nel suo complesso che e nelle sue singole componenti. In particolare, con questo progetto si intendono avviare tutte le azioni propedeutiche alla redazione di un efficace programma di azione locale. L'attività da svolgere si articolerà, essenzialmente, nelle seguenti azioni:·realizzazione del Forum urbano, inteso come strumento atto a garantire la più ampia partecipazione dei cittadini al processo decisionale, condizione irrinunciabile dello sviluppo sostenibile;·redazione di un Rapporto sullo stato dell'ambiente, che dovrà rispondere a due requisiti fondamentali: consentire l'individuazione dei temi o dei settori in cui risultino le maggiori carenze e che rappresentano dunque delle priorità di intervento e consentire, mediante adeguati indicatori di sostenibilità, una verifica - valutazione dei risultati ottenuti per ogni singola azione avviata;·selezione dei temi emergenti e la predisposizione di una bozza preliminare di un programma di azione locale.
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
Università degli Studi di Reggio Calabria, Provveditorato agli Studi, Assindustria, Ordine degli Architetti, Ingegneri, Agronomi, Associazioni Ambientaliste, Parco Nazionale dell'Aspromonte
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 210.000
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro 146.758,97
Loredana Pace
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.