Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Quattro Castella / ISO 14001 comunale

ISO 14001 comunale

L'Amministrazione comunale di Quattro Castella, nella consapevolezza dell'importanza di prendere una chiara posizione rispetto alle problematiche ambientali e dell'importanza di assumersi responsabilità definite nella gestione del territorio, per la sua tutela e valorizzazione, ha implementato un Sistema di Gestione Ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001 che, nell'ottobre 2001 ha ottenuto la Certificazione da parte di un Ente terzo accreditato. Il sistema ha consentito di adottare un approccio organizzato per affrontare e risolvere i problemi di tipo ambientale, con la duplice finalità di mantenere nel tempo il rispetto della normativa applicabile e di attivare un processo volto al miglioramento continuo della performance ambientale. La Certificazione ambientale ha comportato l'implementazione di un sistema costituito da manuale, procedure e moduli di registrazione dei dati in grado di garantire una gestione pianificata delle numerosissime facce che la variabile ambientale assume in un ente locale, garantendo una visione di lungo periodo per le proprie politiche ambientali verso obiettivi di reale sostenibilità nello sviluppo del territorio. Tale strumento è tanto più importante in relazione alla duplice natura ambientale che un comune riveste: sia azienda produttrice di servizi per il territorio che policy maker con ruolo di indirizzo per le altre aziende.
La buona pratica aderisce alla Vetrina della Sostenibilità - Emilia Romagna
None
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
01/01/92
0
€ 0
0
LIFE
None
Davide Giovannini
www.comune.quattro-castella.re.it
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.