Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Prato / L'acquedotto industriale della città di Prato

L'acquedotto industriale della città di Prato

La realizzazione dell'acquedotto industriale a Prato rappresenta un ottimo esempio di gestione sostenibile delle risorse. Negli anni '90, infatti, l'eccessivo sfruttamento della falda idrica comportò un preoccupante abbassamento della falda stessa sino al punto di dover rifornire alcune aziende con autobotti. Dal 1994 al 1998 il livello della falda scendeva da 30 metri s.l.m. a 4 metri s.l.m. rendendo critico anche l'approvvigionamento idropotabile. La realizzazione dell'acquedotto industriale, primo e unico caso in Europa, ha rappresentato, quindi, la fonte di approvvigionamento alternativa indispensabile a preservare la falda idrica e a garantire l'approvvigionamento idrico delle imprese. L'acquedotto industriale utilizza le acque derivanti dall'impianto di depurazione centralizzato di Baciacavallo, trattate e opportunamente miscelate con le acque del fiume Bisenzio.
Il successo dell'iniziativa è legato a due fattori principali: ·garanzia di approvvigionamento idrico anche in periodo di crisi idrica - agosto-novembre -; ·riduzione dei costi di depurazione sostenuti; ·tutela della risorsa idrica e riduzione dell'impatto sull'ambiente legato all'eccessivo uso della risorsa - con notevoli vantaggi anche per la falda - e quindi ritorno di immagine positiva per le aziende che intendono anche certificarsi EMAS.: www.comune.prato.it/servcom/ambiente/
Area industriale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Distretto industriale
Industria, Edilizia e Urbanistica, Strategie partecipate e integrate
01/01/92
132
€ 23.500.000
Sergio Spagnesi
122_82.doc — 55 KB
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.