Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Palermo / Patto Territoriale per l'Agricoltura - Piano d'uso del parco della Favorita

Patto Territoriale per l'Agricoltura - Piano d'uso del parco della Favorita

Il progetto, nell'ambito delle attività attuative del Patto Territoriale per l'Agricoltura di Palermo, è rivolto alla realizzazione di reti tecnologiche dentro il Parco della Favorita, allo scopo di migliorarne la fruizione. E' prevista la trasformazione della struttura dell'ormai desueto Vivaio comunale che dovrebbe essere trasferito e sostituito da un Vivaio del Parco, caratterizzato dalla produzione di essenze compatibili con la conservazione della flora del Parco, secondo quanto previsto dal Piano di utilizzazione della zona B della Riserva Naturale Orientata. Monte Pellegrino.
Società di gestione del Patto Territoriale, Enel, AMG
Area protetta
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Riserva Naturale Statale o Regionale
Territorio e Paesaggio
01/09/04
24
€ 3.500.000
Cofinanziamento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nell'ambito del Patto territoriale.
Ornella Amara
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.