Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Oristano / ISOLA 21 - Innovazione e Sostenibilità ad Oristano: L'Agenda 21

ISOLA 21 - Innovazione e Sostenibilità ad Oristano: L'Agenda 21

Il Comune di Oristano si vuole avvalere del processo di Agenda 21 Locale per creare una rete di collaborazione e condivisione delle scelte strategiche per lo sviluppo della città. Attraverso azioni mirate di coinvolgimento si vogliono sensibilizzare tutti i livelli socio - economici della comunità locale promuovendo una maggiore partecipazione alla fase decisionale. L' obiettivo primario del progetto è il miglioramento della comunicazione e quindi dell'azione congiunta nell'ambito della stessa Amministrazione e fra questa e la propria cittadinanza. Il partenariato che si viene a realizzare costituisce il presupposto fondamentale per l'istituzione del Forum Civico permanente, struttura organizzativa dei portatori di interesse capace di focalizzare l'interesse e l'indagine sulle criticità del territorio e su queste definire le strategie di azione. Dal Forum dovranno scaturire anche le linee guida e il set di indicatori per l'analisi del territorio, in accordo con quanto è già stato prodotto in Sardegna dal gruppo di lavoro misto tra Coordinamento A21L Sardegna, Formez ed Autorità Ambientale della R.A.S. Su queste basi si potrà procedere quindi alla redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente, da realizzarsi in una successiva fase del processo di Agenda 21, integrando il processo con le politiche in procinto di essere attuate dalla Regione Autonoma della Sardegna nell'ambito del Programma INFEA biennio 2002-2003.
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
None
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 120.000
0
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro 83.758,97
Stefano Cadoni
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.