Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Novara / MCOM - MPAR Agenda 21 locale per una migliore comunicazione ed una maggiore partecipazione

MCOM - MPAR Agenda 21 locale per una migliore comunicazione ed una maggiore partecipazione

Il percorso già intrapreso dall'Amministrazione ha raggiunto il risultato di coinvolgere alcuni stakeholder nella stesura del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente. L'Amministrazione, dalla valutazione di tale attività pregressa, ha individuato due punti critici. E' infatti risultato che la conoscenza del percorso fin qui svolto non è diventata patrimonio comune e che la consapevolezza dell'importanza che Agenda 21 locale può avere per ogni cittadino e ogni portatore di interessi non è sentimento diffuso. Gli scarsi contatti e frequentazioni dell'Ufficio Reporting Ambientale, appositamente costituito per raccogliere feedback e proposte sul percorso, sono un segnale di questa criticità. L'obiettivo di questo progetto risiede nell'inclusione di più voci possibili nella lettura del territorio: il Rapporto sullo Stato dell'Ambiente, di carattere tecnico e di natura oggettiva, verrà così ampliato dall'ambiente "vissuto" in prima persona, importante tassello per una reale conoscenza dello Stato dell'Ambiente. Verranno inoltre studiati indicatori sintetici che facilitino la comunicazione delle performance ambientali, implementando un "cruscotto della sostenibilità" su modello di quanto proposto dall'International Institute for Sustainable Development. L'Amministrazione ritiene pertanto essenziali lo sviluppo della comunicazione e della partecipazione: comunicazione dei risultati già ottenuti, delle motivazioni per cui è stato intrapreso tale cammino, dell'importanza del cammini per il territorio; partecipazione attiva e diffusa alle attività di lettura e di individuazione delle problematiche e delle risorse ambientali.
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
Servizi di pubblica utilità: SIN spa, ASSA spa, SUN spa; imprese: NOVAMONT spa e ISML spa
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 214.284
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro 149.042,97
Maria Carla Romano
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.