Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Murisengo / Parco della cava di gesso- Comune di Murisengo

Parco della cava di gesso- Comune di Murisengo

Murisengo è un centro del Monferrato nella provincia di Alessandria. La forma lineare del suo centro abitato coincide con un percorso di crinale a forma semicircolare alle cui estremità vi è un avvallamento. A nord, il borgo antico di origine medievale ne costituisce la parte più densamente insediata. A sud è localizzata la cava di gesso di Murisengo. Lo stato dei luoghi prima dell'intervento si presentava come un cratere non accessibile all'uomo, riempito di vegetazione spontanea e discariche, da un grande invaso di raccolta delle acque meteoriche: un buco nel terreno, una frattura con il paesaggio collinare circostante. Obiettivo del progetto è trasformare la vecchia cava di gesso dismessa ed abbandonata in un nuovo centro del paese, dotato di carattere "eccezionale", in tensione con quello esistente del borgo antico. Il progetto ha previsto la risagomatura del profilo del cratere, realizzando una promenade dalla piccola chiesa della madonna della Neve con la sottostante viabilità. La promenade ha permesso di collegare i luoghi urbani del centro ai nuovi spazi, resi fruibili all'interno della vecchia cava dismessa, permettendo una nuova percezione del centro antico di Murisengo e del suo paesaggio collinare. L'intervento consiste nella realizzazione di un parco pubblico, in parte attrezzato con spazi per manifestazioni all'aperto ed in parte con installazioni e spazi finalizzati ad evocare la cultura e la tecnica dell'estrazione del gesso. Il raggiungimento degli obiettivi di riqualificazione e valorizzazione paesaggistica è stato perseguito attraverso il mantenimento e la valorizzazione delle geometrie delle cave, in ragione della grande opportunità offerta dalla morfologia dei suoi spazi L'estrazione del gesso ha costituito una forte identità ell'economia e della cultura del Monferrato e la "restituzione" di questi luoghi alla collettività ha permesso la realizzazione di spazi in cui evocare la cultura e la tecnica dell'estrazione del gesso.
Premio Mediterraneo Paesaggio 2007 Programma Interreg IIIB Medocc-Progetto PAYS.DOC- Buone pratiche per il paesaggio Catalogo delle Buone Pratiche per il Paesaggio - PMP 2007 - Progetto selezionato per la cat. B opere realizzate PMP 2007
Area rurale
Inferiore a 10.000 abitanti
Comune
Territorio e Paesaggio
€ 145.000
Docup 2002-2006
Jacopo Chiara
http://www.paysmed.net/it/
866_230.pdf — 4685 KB
No file
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.