Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Milano / ImpollinaMI, Ecosistemi urbani per farfalle e insetti pronubi

ImpollinaMI, Ecosistemi urbani per farfalle e insetti pronubi

La multifunzionalità degli spazi verdi urbani è perseguita da tempo in molte città europee con interventi mirati di ri-naturalizzazione e strategie di gestione eco-friendly, che mirano a incrementare la biodiversità ecologica urbana e a fornire spunti culturali per sensibilizzare e responsabilizzare i cittadini sui temi ecologici.

Nell’ottica di potenziare le nuove politiche, messe in atto anche nella città di Milano, per aree verdi più naturali, il progetto "Impollina-MI, Ecosistemi urbani per farfalle e insetti pronubi", si propone di realizzare delle oasi urbane modello per insetti impollinatori e, con un programma di sensibilizzazione e divulgazione mirato alla cittadinanza e ai tecnici, di innescare un processo di moltiplicazione di aree verdi urbane di valore ecologico, incrementando così realmente la biodiversità urbana.

Attraverso la creazione di oasi per impollinatori, di un manuale di realizzazione del verde privato, di un sito internet e di incontri con categorie mirate, i cittadini potranno riconoscere il valore ecologico di specie botaniche autoctone e cominciare a farne uso anche sui giardini o terrazzi, contribuendo attivamente a costruire una biodiversità urbana capillare. Sono previsti anche una serie di incontri e di lezioni sulle tecniche di realizzazione del verde e sull'importanza che la realizzazione di un verde ecosistemico ha per una città come Milano, dove saranno coinvolte anche le scuole. Un ulteriore prodotto in programma riguarda infine la realizzazione di un manuale destinato agli urbanisti per la creazione e la manutenzione di verde urbano ad alta biodiversità e adatto a insetti impollinatori.

Il senso dell’intero progetto è quello di sviluppare nella città di Milano la cultura per un verde urbano ricco di biodiversità innescando un processo di partecipazione attiva che prosegua anche dopo la fine del progetto stesso.

Cooperativa Eliante Onlus, il Dipartimento di Scienze Veterinarie e Sanità Pubblica (DIMEVET) dell'Università degli Studi di Milano e il Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate (DiSTA) dell'Università degli Studi dell'Insubria, il progetto è sostenuto da Fondazione Cariplo
Area urbana
Oltre 1.000.000 abitanti
Comune
Territorio e Paesaggio
01/03/16
24
Fondazione Cariplo attraverso il bando 2015 "Progetti Territoriali".
Massimiliano Cannata
http://eliante.it/impollina-mi/index.html
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.