Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Marcianise / COM.M.A. - In "Marcia" verso lo sviluppo sostenibile

COM.M.A. - In "Marcia" verso lo sviluppo sostenibile

Il progetto "In Marcia verso lo sviluppo sostenibile" è un processo di Agenda 21 Locale "di coinvolgimento e conoscenza" con l'obiettivo di giungere alla definizione di una strategia generale di sviluppo sostenibile, espressa in termini di obiettivi generali e specifici di miglioramento che soddisfi, da una parte le esigenze di sviluppo di un'area a forte connotazione industriale con quelle di tutela ambientale e, in generale, di miglioramento della qualità della vita. Il raggiungimento di questo fine è perseguito attraverso la "creazione del consenso" la "acquisizione della conoscenza", cioè attraverso le fasi iniziali del percorso Agenda 21 Locale, che l'amministrazione riconosce come impegno prioritario per la riuscita del progetto e per l'avvio di un percorso in grado di proseguire autonomamente. Il Progetto, della durata di 18 mesi, è dunque articolato in tre moduli:

1.CREAZIONE DEL CONSENSO (10 mesi, ma per la parte relativa all'informazione, 18).

2.ACQUISIZIONE DELLA CONOSCENZA (6 mesi).

3.PIANIFICAZIONE DELLE ATTIVITA\' (8 mesi).

I tre moduli condurranno, dunque, alla istituzione del Forum, alla realizzazione della RSA del Comune di Marcianise, alla definizione di indicatori di sostenibilità per la valutazione dell'efficacia delle politiche di sviluppo, all'identificazione della strategia di sviluppo sostenibile che è il principale obiettivo del progetto COM.M.A.21. Contestualmente, saranno realizzate campagne di informazione e sensibilizzazione al pubblico attraverso specifici canali (sportello informativo, numero verde, newsletter, sito web) che verranno utilizzati anche per diffondere i risultati delle diverse fasi del Progetto. La consapevolezza da parte della stessa Amministrazione che il percorso di A21L, una volta avviato, non possa arrestarsi, ha evidenziato l'esigenza di dotare la stessa amministrazione di specifiche competenze che permetteranno all'Ente di supportare efficacemente l'attività del Forum in un arco temporale più esteso della durata del progetto. Si ritiene che l'esperienza acquisita in tema di tecniche di animazione e di definizione di progetti, anche supportate da opuscoli informativi (tool kit), possano essere degli strumenti in realtà analoghe.

Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L (2000). Il Progetto punta alla creazione del consenso attraverso il coinvolgimento di un pubblico vasto e la stimolazione di tutti i portatori di interesse, La collaborazione è stimolata mediante contatti diretti ed incontri tematici tra i diversi gruppi ed il consenso è ricercato attraverso l'animazione degli incontri, svolta da facilitatori appositamente formati, che si serviranno di consolidate tecniche di negoziazione.
ASL, ARPA, Regione, Provincia, Soggetti privati
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
14/11/01
18
€ 215.879
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento Ministero dell'Ambiente del 69,38% pari a 149.772,50 euro
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.