Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Idro / Esploriamo “insieme” i colori dell’acqua del Lago d’ Idro

Esploriamo “insieme” i colori dell’acqua del Lago d’ Idro

Il progetto si pone l’obiettivo di esplorare alcune caratteristiche dell’acqua del lago, lungo tutta la sua profondità, sotto un profilo scientifico, culturale/turistico e paesaggistico, condividendone i risultati con i diversi soggetti interessati del territorio. Una finalità specifica è quella di investigare la natura e l’origine geologica di alcuni fenomeni cromatici occasionali di elevato impatto visivo che suscitano l’interesse, anche emotivo, delle popolazioni rivierasche.

Dal punto di vista scientifico, sarà effettuato il monitoraggio in continuo di alcuni parametri chimico fisici dell’acqua, utilizzando una stazione di misura già istallata al centro del lago, opportunamente dotata di sonde di misura lungo tutta la profondità. I parametri monitorati a diversa profondità sono: temperatura, ossigeno, potenziale redox, pressione della colonna d’acqua. La stazione è dotata anche di una centralina metereologica istallata a due metri sopra il livello del lago, che permetterà di rilevare anche la temperatura e l’umidità dell’aria, la direzione e la velocità del vento, la radiazione globale e netta.

I dati del monitoraggio saranno acquisiti automaticamente in tempo reale e diffusi sul sito del Comune. Saranno, inoltre prelevati ed analizzati campioni di rocce e di acqua, in punti ritenuti significativi, a diverse profondità.

L’associazione Eridio Sub, organizzerà eventi di turismo sportivo lungo un percorso sommerso adatto sia ai principianti sia agli esperti. Anche sulla base dei risultati del monitoraggio, sarà attrezzata una nuova palestra che permetterà immersioni guidate suggestive, lungo un percorso paesaggistico emerso-sommerso, che legherà gli aspetti scientifici con quelli legati allo sviluppo del turismo e della conservazione dell’ambiente lacustre.

L’attività consegue ad una ricerca effettuata da RSE- Ricerca sul Sistema Energetico SpA nell’ambito di progetti RDS nel corso del 2010-2013, nel corso del quale sono state installate le apparecchiature di monitoraggio e sono installate le apparecchiature di monitoraggio e sono state individuate le probabili cause geologiche di alcune colorazioni anomale dell’acqua del lago. Alla fine di tali ricerche, l’Associazione Eridio Sub, in accordo con il Comune di Idro, ha rilevato apparecchiatura messa a punto da RSE installata nel lago, al fine di continuare il monitoraggo dei paramentrri ambientali e approfondire gli aspetti relativi ai risultati di interesse per la valorizzazione del territorio lacustre. 

Il progetto ha vinto il premio Best Practices for Lake 2014 nella categoria Energia e Ambiente.

Il premio è stato organizzato dall'UNESCO Chair Water Management and Culture - Università per Stranieri di Perugia, ISPRA - banca dati GELSO, Ministero dell'Ambiente e Associazione Idrotecnica Italiana.

Eridio Sub
Area umida
Inferiore a 10.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
01/07/14
12
Fondi propri
Giuseppe Nabaffa
segreteria@comune.idro.it
www.comune.idro.bs.it
Poster_Idro2 (1).pdf — 1848 KB
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.