Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Genova / Genova car sharing

Genova car sharing

Il car sharing è un servizio innovativo che può validamente rappresentare un'alternativa efficace e utile all'idea corrente di mobilità. Il servizio, fruibile 24 ore su 24, riduce l'impatto ambientale della circolazione, riduce i costi, aumenta il numero dei posteggi disponibili e le opportunità di scelta del veicolo da parte dell'utente. Inoltre, il car sharing produce, nel tempo, effetti benefici sull'ambiente: allenta la morsa del traffico veicolare nei centri urbani e favorisce comportamenti individuali più razionali nell'uso dell'automobile, a vantaggio di mezzi ecocompatibili e a basso consumo energetico. Attraverso il car sharing l'utente ha la possibilità di utilizzare l'auto solo per il tempo effettivamente necessario e più persone potranno usare, in momenti diversi, la stessa auto. Il car sharing si rivolge prioritariamente alla categoria di automobilisti che fa un uso occasionale del veicolo, garantendo la possibilità di muoversi senza sostenere i disagi ed i costi fissi legati al possesso dell'automobile. Lo sviluppo e l'espansione del car sharing su scala più ampia non può prescindere dall'esistenza di una buona offerta di trasporto collettivo sul territorio, in quanto si tratta di un servizio complementare e non sostitutivo. L'iniziativa è promossa e sostenuta dal Ministero dell'Ambiente con l'obiettivo di istituire uno standard nazionale operativo e tecnologico e procedure unificate per l'attivazione del car sharing. I veicoli dedicati al car sharing possono entrare nella Zona a Traffico Limitato (ZTL), percorrere le corsie preferenziali ed utilizzare gratuitamente i parcheggi a pagamento. Possono aderire al servizio persone fisiche e giuridiche, nonchè associazioni, comitati, enti pubblici territoriali ed aziende. Requisito essenziale per l'adesione al servizio di Car Sharing è che il Cliente sia in possesso di regolare patente di guida valida in Italia per la categoria di veicolo di cui intende fare uso e che i punti patente non siano esauriti o inferiori a cinque.

Comune di Genova, Amt,Genova Car-sharing, Ministero dell\'ambiente.
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Mobilità
05/07/05
http://www.genovacarsharing.it
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: , ,
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.