Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Ferrara / Last Minute Market

Last Minute Market

La Provincia di Ferrara ha avviato nel territorio provinciale il progetto già partito presso il Comune di Ferrara, attraverso l'Assessorato alle Politiche per la Pace e Solidarietà Internazionale, denominato "Last Minute Market", a favore di associazioni cittadine attive nell'ambito dell'accoglienza e cura di persone indigenti e bisognose. Grazie alla collaborazione fra il Comune di Ferrara e l'Azienda USL di Ferrara, è stato possibile creare una "cabina di regia" che permette di mettere in comunicazione il mondo profit e no-profit e recuperare i prodotti invenduti dall'ipermercato al piccolo negozio di alimentari senza impiegare mezzi di trasporto e locali di stoccaggio aggiuntivi. Caratteristica innovativa del progetto è che i commercianti aderenti possono ottenere una agevolazione nei conteggi della TIA, la tariffa relativa ai rifiuti solidi urbani, poiché grazie alla donazione generano una diminuzione di rifiuti. I progetti condotti da Comune e Provincia di Ferrara si inseriscono nell'iniziativa nazionale Last Minute Market, coordinata dal Prof. Andrea Segrè della Facoltà di Agraria di Bologna. Last Minute Market nasce nel 1998 come attività di ricerca del Dipartimento di Economia e Ingegneria dell'Università di Bologna e diventa spin-off universitario nel 2004. Dal 2003 diventa realtà imprenditoriale con iniziative attive sia in Italia che all'estero. Il sistema è reso operativo attraverso una società che promuove, tramite l'ottimizzazione della gestione delle eccedenze, buone pratiche di sostenibilità ambientale, sociale, economica e nutrizionale. Last Minute Market offre un servizio di consulenza a tutti gli interessati ad affrontare la problematica dello spreco alimentare e a trasformarla in risorse. Allo stesso tempo, grazie all?esperienza di un team di ricercatori e consulenti esperti del settore è in grado di offrire consulenza per l'organizzazione, lo sviluppo e l'implementazione di attività di ricerca nell'ambito agro-alimentare. Attualmente sono attivi progetti in otto regioni: Emilia Romagna - Ferrara, Bologna, Modena, Fiorenzuola d?Arda -, Toscana - Empoli -, Liguria, Piemonte - Settimo Torinese -, Lombardia - Sesto Calende, Travedona Monate, Varano Borghi -, Veneto - Verona -, Sicilia - Palermo e Agrigento - e Sardegna - Cagliari -. Le attività di Last Minute Market non riguardano solo il recupero e la distribuzione di cibo, ma anche di libri, medicinali, prodotti ortofrutticoli, semi.
La buona pratica aderisce alla Vetrina della Sostenibilità - Emilia Romagna
None
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Rifiuti
01/01/92
0
€ 0
0
LIFE
None
Alessandra Piganti
http://www.lastminutemarket.org/
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: ,
Navigazione
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.