Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Fano / A Scuola ci vado col bus

A Scuola ci vado col bus

L'iniziativa è nata in collaborazione fra AMI Trasporti, scuola elementare Corridoni, Comune di Fano, laboratorio Città dei bambini e altri settori del Comune dal Traffico, all'Urbanistica, dai Servizi educativi ai Vigili Urbani, all'ufficio Tecnico. Inizialmente è stato distribuito un questionario - indagine, ai genitori e ad una prima analisi dei dati del questionario, si ha una percentuale di 80% di genitori favorevoli all'iniziativa, e 85% disposti ad usare il mezzo pubblico.L'Azienda AMI trasporti ha previsto l'istituzione d'appositi punti di raccolta dalle zone di provenienza, corrispondenti alle abitazioni dei bambini, collegati da un servizio di trasporto bus fino alla scuola. I punti di raccolta sono stati individuati in base alle abitazioni dei bambini.Con la modalità della progettazione partecipata, i bambini della scuola Corridoni hanno elaborato dei progetti per rendere gradevoli le piazzole di sosta. L'attività è stata coordinata dal consulente esterno, urbanista Ippolito Lamedica.I costi del progetto a carico degli utenti riguardano il solo costo dell'abbonamento, con la relativa riduzione per il trasporto scolastico previsto per la scuola dell'obbligo. Obiettivi di miglioramento ambientale Si tratta di un progetto volto a favorire la qualità ambientale, attraverso la diminuzione dell'inquinamento atmosferico, e l'autonomia dei bambini, permettendo a questi ultimi di raggiungere la sede scolastica in bus, e ai genitori, di evitare il traffico del centro città.

Progetto tratto da "Aalborg e l'Italia" Raccolta dei progetti dei soci del Coordinamento A21L italiane in attuazione degli Aalborg Commitments Aalborg Commitment perseguito: 6 Migliore mobilità, meno traffico: Riconosciamo l'interdipedenza di trasporti, salute e ambiente e ci impegniamo a promuovere scelte di mobilità sostenibili
AMI Trasporti, Scuola Elem Corridoni
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Mobilità
01/04/03
0
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.