Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Faenza / T.O.R.R.E. - Turismo organizzato recupero rurale ecologico

T.O.R.R.E. - Turismo organizzato recupero rurale ecologico

Il progetto si articola in 5 azioni principali:

1) Recupero di una cava dimessa;

2) Analisi dei parametri ambientali del sito;

3) Verifica della possibilità di ottenere la certificazione ambientale dell'area interessat;

4) Divulgazione dell'iniziativa;

5) Rendicontazione finanziaria e amministrativa all'Unione Europea.

L'obiettivo del progetto è quello di valorizzare le potenzialità già in essere nell'area oggetto di intervento relative al turismo ecosostenibile.

Area collinare
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Turismo, Territorio e Paesaggio
20/10/01
36
€ 582.752
UE
LIFE
Cofinanziamento UE e Provincia di Ravenna. Finanziamento UE - Life Ambiente 2000 del 45,58%. Finanziamento Provincia RA del 3,26%
Giuliano Borghi
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: ,
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.