Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Castelnuovo Berardenga / CHIANTI PLUSS - Programmazione Locale Unificata per lo Sviluppo Sostenibile

CHIANTI PLUSS - Programmazione Locale Unificata per lo Sviluppo Sostenibile

Il circondario del Chianti Senese si propone di realizzare compiutamente i primi tre passi del processo di A21L con la filosofia generale di studiare e programmare i percorsi di sviluppo sostenibile più consoni all'Area Chiantigiana, per come emergono dall'analisi delle vulnerabilità dell'ambiente e dall'analisi delle vocazioni territoriali, economiche e culturali locali. In sintesi, le attività saranno completate nell'arco di 12 mesi. PRIMA FASE: Analisi Stato dell'Ambiente e avviamento del Forum; Raccolta e organizzazione dati, elaborazione Rapporto e costruzione sistema di indicatori ambientali e socio - economici. TERZA FASE: Gestione Forum e individuazione temi/obiettivi prioritari. TERZA FASE: Elaborazione PAL. QUARTA FASE: Diffusione risultati, predisposizione materiale divulgativi, sito web, workshop e convegno finale.
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -
Altri Comuni
Area collinare
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
14/11/01
12
€ 189.333
Ministero dell'Ambiente
Co - finanziamento Ministero dell'Ambiente del 60,5% pari a 114653,43 euro
Cesare Gabrielli
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.