Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Bologna / GovernEE – Good Governance in Energy Efficiency

GovernEE – Good Governance in Energy Efficiency

Il progetto GovernEE intende migliorare l’efficienza energetica e l’uso di energie rinnovabili all’interno di edifici pubblici, in particolare negli edifici storici delle città europee.

Puntando sulla governance, il progetto si propone di sostenere i processi decisionali e migliorare le competenze di pianificazione locale, al fine di razionalizzare l’uso dell’energia negli edifici pubblici.

Obiettivi specifici sono:

- rafforzare le responsabilità dei politici e la consapevolezza del pubblico sull’efficienza energetica;

- introdurre misure di efficienza energetica nei processi decisionali delle città, tramite un approccio intersettoriale;

- rafforzare le competenze di pianificazione dei politici attraverso lo sviluppo di piani integrati di sviluppo urbano che diano priorità agli obiettivi di efficienza energetica.

Dopo una ricerca preliminare e una raccolta di buone pratiche, è stato sviluppato uno strumento strategico da testare attraverso attività pilota selezionate: da un lato uno strumento tecnologico per il monitoraggio e la misurazione dell’efficienza energetica negli edifici pubblici, dall’altro la sperimentazione dell’utilizzo di risorse energetiche rinnovabili in edifici storici (pannelli fotovoltaici quasi invisibili e materiali di costruzione specifici).

In parallelo, è stata fatta un’adeguata formazione agli amministratori locali responsabili degli edifici.

Il progetto ha contribuito, inoltre, alla creazione di una serie di Strumenti Strategici Transnazionali e Intersettoriali e alla formazione di un Network di Conoscenza che assicura la corretta implementazione, la sostenibilità e trasferibilità dei risultati del progetto.

Il progetto ha prodotto, nel complesso, un miglioramento delle competenze degli amministratori locali responsabili e del loro impegno verso una pianificazione urbana “energy-conscious”, con un rafforzamento dell’efficienza energetica e dell’utilizzo delle risorse rinnovabili negli edifici pubblici.

Comune di Hodmezıvasarhely (HU) (coordinatore del progetto); Comune di Bologna (IT); Comune di Quedlinburg (D); Distretto amministrativo Burgenlandkreis (D); Distretto metropolitano Praga 11 (CZ); C.E.T.A. Centro di Ecologia Teorica ed Applicata (IT) CERE – Centro di Eccellenza per le Energie Rinnovabili, l’Efficienza Energetica e l’Ambiente (A)
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Energia
15/01/10
36
2.250.485
UE

Costo totale: € 2.250.485,00; Costo totale per il Comune di Bologna: € 342.795,00; Contributo Comunitario a favore del Comune di Bologna: € 257.096 (FESR) + € 85.699 (Fondo di Rotazione)

Francesco Tutino
http://www.governeeproject.eu/
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.