Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Bari / MUSICA Monitoraggio Urbano attraverso Soluzioni Innovative per Città Agili

MUSICA Monitoraggio Urbano attraverso Soluzioni Innovative per Città Agili

Il progetto MUSICA ha come obiettivo quello di sviluppare un sistema innovativo di monitoraggio urbano come parte di una strategia più ampia che il Comune di Bari ha già intrapreso nell’ambito delle Smart City per l'acquisizione di informazioni provenienti dalla città e dai cittadini.

Il progetto prevede l’aggregazione e l’analisi su un unico cruscotto web (Urban Control Center) delle informazioni acquisite da diverse fonti di dati, sia interne al Comune che esterne, oltre a quelle provenienti da diverse infrastrutture connesse al sistema (videocamere di sicurezza, social network, l’app BaRisolve).

L’integrazione di queste informazioni consente di visualizzare una mappa urbana con un’immagine completa della città negli ambiti ambiente, energia, sicurezza e benessere del cittadino.

L'obiettivo è fornire all'amministrazione comunale uno strumento di rilevazione degli impatti delle proprie azioni e dei relativi investimenti sulla collettività in modo da guidare le scelte sia strategiche (connesse alla definizione dei piani triennali delle opere pubbliche e più in generale alla programmazione della spesa pubblica) sia operative (legate al funzionamento quotidiano della Pubblica Amministrazione).

L’Urban Control Center è in definitiva uno strumento di indirizzo strategico, di controllo e di monitoraggio, finalizzato a orientare le scelte dei decisori pubblici (i destinatari del progetto) e monitorare gli impatti delle scelte o delle politiche adottate, accrescendo comunicazione, dialogo e confronto fra decisori pubblici e cittadini e governando processi di sviluppo economico e sociale in ambito urbano.

MUSICA è stato riconosciuto come miglior progetto nell’ambito ‘Smart city, dati e Internet of Things’ al ‘Premio 10x10=100 progetti per cambiare la PA’, promosso dal Forum PA 2017 e ha vinto come Best Practice all’European Public Sector Award (EPSA) 2017, promosso dall’European Institute of Public Administration (EIPA).

Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Territorio e Paesaggio
01/03/16
18
2.070.864
UE
Antonio Cantatore
rip.innovazionetecnologica@comune.bari.it
http://www.comune.bari.it/web/innovazione-tecnologica/progetto-musica
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.