Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Bari / Il Paesaggio possibile. Percorsi per nuovi scenari sostenibili

Il Paesaggio possibile. Percorsi per nuovi scenari sostenibili

“Percorsi per nuovi scenari sostenibili nei Comuni dell’Area Metropolitana di Bari”.

Il progetto “Il paesaggio possibile", rivolto a più di 60 fra dipendenti pubblici, tecnici locali e professionisti, ha inteso da un lato favorire la corretta e omogenea attuazione del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale (Pptr), dall’altro promuovere una formazione mirata in tema di “Rigenerazione Urbana”, “Abitare Sostenibile” e “Qualità dell’architettura”

 Individuazione delle migliori soluzioni ed utilizzi delle risorse dell’Area metropolitana per favorire l’ecosostenibilità del territorio e la sensibilizzazione dei Comuni sulla riqualificazione ecologica. Approfondimento dei temi della pianificazione e della progettazione sostenibile, della valutazione prestazionale, dalla scala più generale dell’inserimento ambientale e territoriale a quella del dettaglio esecutivo architettonico, tramite programmi integrati di  Rigenerazione Urbana per la riqualificazione e rivitalizzazione socio-economica ed ambientale di quartieri degradati.

L’iniziativa è promossa dal CeLIPS Scuola di Alta Formazione e Ricerca in partnership con i Comuni di Bari, Capurso, Triggiano, Cellamare, Noicattaro e Sammichele di Bari, ed è finanziata dalla Regione Puglia nel quadro del P.O. PUGLIA F.S.E . 2007/2013 Obiettivo Convergenza – Asse VII ‐ Capacita Istituzionale ‐ Avviso n. 7/2015 “Percorsi di Formazione Assetto del Territorio”.

Comuni di Capurso, Triggiano, Cellamare, Noicattaro e Sammichele di Bari, CeLIPS - Scuola di Alta Formazione e Ricerca
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comuni (più di uno)
Edilizia e Urbanistica, Territorio e Paesaggio
Regione Puglia

Programma operativo PUGLIA F.S.E . 2007/2013 Obiettivo Convergenza – Asse VII ‐ Capacita Istituzionale ‐ Avviso n. 7/2015 “Percorsi di Formazione Assetto del Territorio”.

http://vglobale.it/territorio/17743-come-migliorare-il-nostro-paesaggio.html
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: ,
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.