Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Alessandria / Think Green

Think Green

“Think Green” si inserisce all’interno di una rete di progetti già esistenti o in itinere con finalità legate al tema dell’ambiente e del decoro urbano, coniugandoli con le politiche rivolte ai giovani e alle famiglie con  lo scopo finale di valorizzare gli spazi pubblici a 360 gradi.

L’obiettivo è quello di intervenire su porzioni di territorio e/o spazi residuali urbani aumentando il patrimonio arboreo e sostenendo processi di partecipazione e cittadinanza attiva per la gestione delle aree interessate, in un’ottica di miglioramento delle attività ambientali e umane che definiscono il “metabolismo urbano”.

 Il progetto prevede, in particolare, l’implementazione dell’area verde comunale, con la piantumazione di nuovi alberi, e la riqualificazione di quelle già presenti, il tutto nell'ottica di creare un vero e proprio “bosco urbano” con finalità non solo di valorizzazione estetica, ma anche ambientale.

Il “bosco urbano” è infatti  inteso come uno strumento di igiene ambientale capace, da una parte, di mitigare gli effetti dell’inquinamento dell’aria sulla salute della popolazione, attraverso la filtrazione e la ritenzione degli inquinanti, e dall’altra di creare delle occasioni di confronto, di partecipazione, di informazione e di cooperazione tra i cittadini, aumentando la sensibilità verso un comportamento ambientale etico. Un percorso di “educazione civica” per tutti i cittadini con  la realizzazione di attività educative, formative e di aggregazione sociale, anche fra generazioni e culture diverse. Ed è per questa “mission” che il bosco urbano si fonda sulla ricostruzione floristica naturale e storica della zona, in modo tale da arricchire il patrimonio arboreo cittadino di nuove specie autoctone, in prevalenza frassini, olmi, farnie, carpini e noccioli, capaci di sostenere una didattica ecologica e richiedenti una manutenzione meno onerosa.

Associazione UPUPA, l’Associazione Natura e Ragazzi, la sezione alessandrina dell’ARPA Piemonte(Associazione per la Ricerca sulle Psicosi e l’Autismo), Cissaca, Centro di incontro Orti in Città, le scuole primaria e media Bovio-Cavour (limitrofe al Parco Carrà), la scuola primaria Morando (adiacente al giardino botanico) e l’Associazione Cultura e Sviluppo.
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate, Territorio e Paesaggio
01/03/17
66.667,00
Compagnia di San Paolo
Fondi propri

Finanziato tramite il bando “Cittadino albero” della Compagnia di San Paolo. Quota a carico della Compagnia di San Paolo: 50.000,00

Ivana Tripodi
comunedialessandria@legalmail.it
https://www.comune.alessandria.it/
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.