Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

GELSO - GEstione Locale per la SOstenibilità ambientale

Sezioni

Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Associazione / Italia Nostra / Paesaggio protetto e di qualità della Costa Viola

Paesaggio protetto e di qualità della Costa Viola

Il Progetto pilota Paesaggio protetto e di qualità della Costa Viola ha come scopo principale quello di valorizzare e tutelare paesaggi particolari o di particolare pregio, come quello dell’area geografica terrazzata della Costa Viola di Reggio Calabria, tramite l’attribuzione-certificazione del marchio d’area “Paesaggio protetto e di qualità” da parte di Italia Nostra onlus. 

Elementi caratterizzanti e innovativi dell’azione progettuale sono le strategie attuate al fine di superare le fragilità tipiche dei paesaggi terrazzati, sensibilizzando le comunità locali a una progettualità condivisa volta a contrastare i rischi idrogeologici e promuovere la cultura tradizionale nonché nuove forme di turismo.

La Costa Viola è caratterizzata dal tipico paesaggio viticolo-terrazzato, dove si praticava e in parte si pratica ancora la storica “viticoltura eroica” e di forte pendenza, la quale consente la manutenzione dei secolari muri a secco in pietra, che ne determinano l’assetto idrogeologico e ne rendono le pendici stabili.

Il progetto persegue anche un obiettivo formativo, guidando e orientando le amministrazioni comunali, le imprese e i privati cittadini (a partire dalle scuole) verso politiche di valorizzazione delle risorse territoriali, storico-culturali e produttive che costituiscono la stratificazione fisico-temporale del paesaggio rurale e storico di un’area e di un’area vasta in particolare. L’obiettivo del progetto è infine anche di tipo “promozionale” rispetto a territori che si propongono quali esempi positivi, emblematici e virtuosi e che beneficiano di grande visibilità grazie al “marchio” di “Paesaggio protetto e di qualità”.

Il progetto pilota si rivolge ai paesaggi agrari della Calabria ma può diventare un originale format nazionale, destinato a gruppi di comuni dal paesaggio omogeneo, interessati a certificare con un “bollino di qualità territoriale” il rispetto dei vincoli già esistenti per la tutela e la salvaguardia del paesaggio, le azioni di valorizzazione, qualificazione e riqualificazione del paesaggio stesso ed i processi ecosostenibili di difesa del territorio”.

Il Progetto ha ottenuto la Menzione speciale alla VI Edizione del Premio Nazionale del Paesaggio (2018-2019)

Regione Calabria –Presidenza del Consiglio; Città Metropolitana di Reggio Calabria; GAL Batir–Reggio Calabria; I 5 comuni della Costa Viola: Palmi, Seminara, Bagnara Calabra, Scilla, Villa San Giovanni
Area rurale
Comuni (più di uno)
Territorio e Paesaggio, Turismo
Fondi propri
reggiocalabria@italianostra.org
https://www.italianostrareggiocalabria.it/costa-viola/
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.