Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Associazione / Formedil - Ente per la Formazione e l'addestramento professionale nell'edilizia / BUILD UP SKILLS I-TOWN - Italian Training qualification workforce in building

BUILD UP SKILLS I-TOWN - Italian Training qualification workforce in building

Il progetto I-TOWN - Italian Training qualificatiOn Workforce in buildiNg - promosso nell'ambito del programma comunitario BUILD UP SKILLS Pillar II, ha avuto l'obiettivo di creare e aggiornare programmi di formazione per la qualificazione di lavoratori specializzati e artigiani nei settori dell'efficienza energetica e dell'energia rinnovabile in ambito edile, attraverso processi evolutivi che generino competenze di alta qualità e favoriscano il raggiungimento degli obiettivi comunitari di contenimento energetico e tutela ambientale.


Il progetto I-TOWN ha visto coinvolti soggetti di rilievo nazionale e internazionale come FORMEDIL, in qualità di coordinatore, e ANCE, ASSISTAL, FONDAZIONE ECIPA-CNA, POLITECNICO DI TORINO, RENAEL (Agenzie per l'Energia di Livorno, Liguria, Cosenza e Chieti), SINERGIE e UNIVERSITÀ DI NAPOLI FEDERICO II in qualità di partners.

Il progetto ha sviluppato un programma di formazione sull’efficienza energetica e sulla sostenibilità in edilizia, a partire dalla messa a disposizione di materiali didattici utilizzabili dai formatori e dagli operatori del settore, disponibili liberamente su una piattaforma e-learning gratuita.

Link alle presentazioni della conferenza finale del progetto

ANCE, ASSISTAL, CNA-ECIPA, POLITECNICO DI TORINO, RENAEL, SINERGIE, UNIVERSITA’ DI NAPOLI FEDERICO II
Territorio nazionale
Ambito nazionale
Edilizia e Urbanistica, Energia
01/09/14
36
1.148.186
EASME – European Commission
Intelligent Energy Europe
Giovanni Carapella
http://www.bus-itown.eu/
Pubblicazione finale.pdf — 3394 KB
Fabbisogni formativi dei lavoratori in edilizia.pdf — 3145 KB
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.